cerca nel sito      

RENATO AYMONE
POETI ERMETICI MERIDIONALI 
Quasimodo, Gatto, Sinisgalli, Bodini, de Libero
242 pagine
formato 15,5x21 cm

anno 1981

L'ipotesi storiografica di una «linea ermetica meridionale» nel presente volume, e con particolare riguardo al saggio inaugurale, non solo è riconosciuta fondarsi su una valida e ormai pacifica astrazione capace di determinare dei risultati fecondi, ma vi è anche praticamente confortata in un'opera di definizione che potremmo dire categorizzante dell'idea stessa di "meridionalità", Verificato però tutto o quasi che di comune entro il suo orizzonte emerge e le dà impronta, in una prospettiva sia sociologica sia tematica od anche antropologica, l'autore si volge elettivamente ad analizzare con puntuale impegno il complesso quadro dialettico delle specifiche emergenze ideologiche e di classe che la lettura degli ermetici meridionali comporta, con un giuoco ideologico dei singoli autori e viceversa. Viene in tal modo a delinearsi una maglia di vari atteggiamenti verso il proletariato e il sottoproletariato meridionale come verso se stessa e la borghesia del Nord, densi di conflittualità e di ambivalenze come era un poco di rigore, nel loro diacronico manifestarsi.

OTTIMIZZATO 1024X768

PALLADIO EDITRICE     Via Pio XI, 100 - 84125 SALERNO     tel. 329-2366668     fax 089 234638     URL  http://www.palladioeditrice.it     e-mail  info@palladioeditrice.it

Aggiornato il: 21 marzo 2004